Archivi tag: un due tre stella

Giocare senza giocattoli – 02.02.2014

Entrare nella stanza di un bimbo ai giorni nostri equivale spesso ad entrare in un negozio di giocattoli !   Naturalmente non è stato sempre così;  ma sicuramente per i genitori d’oggi è più semplice “comprare un giocattolo” che “mettersi a giocare con il proprio figlio”.   ImmagineNon voglio certo dire che una volta era meglio di adesso, ma solo che il gioco senza giocattoli è più divertente e formativo !   Facciamo degli esempi: il racconto di una fiaba, il nascondino, la battaglia navale con penna e carta, sono giochi vecchi come il mondo, economici (non di tempo), da giocare in due.   E coi giochi di gruppo ci si diverte ancora di più, e nello stesso tempo rappresentano uno strumento molto efficace per potenziare nel bambino competenze che al giorno d’oggi  vengono esercitate sempre  meno, quali la socialità, lo spirito di appartenenza al gruppo, la condivisione ed il rispetto delle regole.                     cucinareFra i classici ricordiamo: un – due – tre – stella ! ; guardia e ladri; scalone o campana; moscacieca  … e tanti altri che resistono al tempo.   Ma per un bambino, almeno prima di andare a scuola, giocare con il proprio papà e/o con la mamma e/o col fratellino, è il massimo !   E allora diventa gioco imitare la mamma che prepara il pranzo, il papà che lava i piatti, il lavoro dei genitori, le olimpiadi viste alla televisione con tanto di medaglie e di bandiere….. Basta stimolarli, basta star loro vicini, regalargli un po’ del proprio  tempo … che è il regalo più bello che possiamo far loro.