Pinocchio e ancora Pinocchio – 19.01.2015

Il 2015 è iniziato professionalmente molto bene per 01-optB - Copia il sottoscritto architetto giocoso, che ha firmato due nuovi incarichi : uno per la “Riqualificazione completa del Parco al Bosco” a Thiene (VI);  l’altro per la progettazione di 5 interventi puntuali all’interno del “Parco Pinocchio” a Collodi (PT).  In particolare sono molto contento di questo secondo incarico, sia per il prestigio della commessa, sia perchè finalmente comincio a realizzare il mio intento di allargare gli orizzonti geografici del mio lavoro oltre gli ormai angusti confini del Veneto. Il Parco Pinocchio è vincolato dai Beni Ambientali e Architettonici, e quindi gli interventi dovranno essere “discreti”.  Ho convinto il mio committente con alcune proposte presentategli alla fine dello scorso anno, come per esempio quella di “arricchire” alcuni dei tanti alberi del Parco in modo che potessero anch’essi integrarsi alla celebre Fiaba.  Ecco allora l’albero dei nasi telescopio03telescopio01a cui poter raccontare ad alta voce le bugie che si vorrebbero trasformare in realtà (un bambino svogliato può dirgli “Sono studioso”, e chi sa mai che si possa avverare !).  Oppure il Pinocchiale, un cannocchiale con alcune sembianze del burattino, che ha la funzione di esaltare la bella piazzetta dei Mosaici di Venturino Venturi, che sennò viene attualmente  ignorata dai giovani visitatori.  Ho pensato “se metto all’interno della piazzetta un cannocchiale che invoglia i bambini a guardarci dentro, forse si interesseranno anche a quello che inquadrano”.   Inoltre il Pinocchiale lo si può usare dall’altra parte per farsi fare una foto nelle sembianze di Pinocchio ! Speriamo che questi e gli altri progetti che mi accingo a fare nel Parco, piacciano anche ai bambini, e che questa mia collaborazione possa protrarsi nel tempo !

Un pensiero su “Pinocchio e ancora Pinocchio – 19.01.2015

  1. Mario Martinelli

    Evviva, Paolo, felicitazioni per i tuoi nuovi incarichi. Questo mi fa nascere delle curiosità, come per es. vedere come applicherai correttamente i nasi all’albero delle bugie. E poi sapere degli altri interventi. Dev’essere stimolante, buon lavoro!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...