Mozart giocoso – 11.09.2014

L’amico Mario Martinelli mi segnala questa testimonianza di Karl Barth (teologo svizzero 1886-1968) , rilasciata nel 1955, che volentieri trascrivo: “Io sento che Mozart – il Mozart degli anni giovanili ma anche quello più maturo, e come nessun altro – gioca.  ???????Il giocare è però qualcosa che richiede abilità, e pertanto un impegno alto e severo.   Sento in Mozart un’arte del gioco, quale non mi è dato percepire in nessun altro.  Il bel gioco presuppone che si abbia una conoscenza infantile del centro – perchè la si ha del principio e della fine – di tutte le cose.  Sento che la musica di Mozart scaturisce da questo centro………… Wolfgang Amadeus MozartDebbo anche confessare che se dovessi mai giungere in Paradiso, domanderei anzitutto di Mozart, e soltanto dopo cercherei Agostino e Tommaso.”                                                            Beh, mi vien ancora più voglia di giocare, e di ascoltare Mozart !

2 pensieri su “Mozart giocoso – 11.09.2014

  1. Antonio

    Mozart più di tutti, forse, ma anche Beethoven e Mahler p.es. hanno momenti di grande gioco nella loro musica. Ricordiamoci poi che in inglese e francese “giocare” e “suonare” sono la stessa parola.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...