Fantasia nell’architettura antica – 22.02.2014

Ma qualche centinaio di anni fa si giocava con l’architettura ?  portone di Palazzo Zuccari a Roma 1500Adesso vi mostro alcuni esempi in tal senso.   1)- Il portone che ingoia l’ospite qui a destra è collocato nell’ingresso di Palazzo Zuccari a Roma, e sta  lì dal 1500.   2)- Poco più tardo è  il mascherone del camino di Villa della Torre in provincia di Verona.  camino mascherone di Villa della Torre di Giulio Romano rinascimentale in prov di VeronaEd è addirittura opera di Giulio Romano, uno dei più importanti architetti del Rinascimento italiano.   3)- Il battente della porta illustrato qui sotto potrebbe far bella figura sullo stesso portone di cui alla prima figura (ma così non è).   Un leone morde il battente da picchiare: se non è giocare questo !   4)- Anche il grondaiabattente di portamascherone in pietra che sputa l’acqua piovana dalla bocca è un bel divertimento ! 5)- Ma la sfrenata fantasia di pietra che gli scalpellini siciliani hanno usato a piene mani realizzando i mensoloni che sorreggono questo terrazzino in una casa di Ragusa non è facile da superare !mensoloni di poggiolo

Un pensiero su “Fantasia nell’architettura antica – 22.02.2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...